VORREI (MIGLIORARMI) … MA NON POSSO!

foto.

“M: Sai io da piccola volevo fare la ballerina, avevo pure iniziato a studiare danza ma alla fine non potevo continuare, non avevo il fisico adatto!

P: eh ti capisco bene, anch’io da piccolo avrei voluto fare il grafico, pensa che avevo anche trovato la scuola giusta, ma poi ho pensato che non era così semplice e che io d’altronde non avevo tutto questo talento.”

 

Quante volte abbiamo assistito ad un dialogo simile, magari che partiva direttamente da noi stessi. Quanti vorrei abbiamo espresso nel corso della nostra vita, a pensarci bene quasi ad ogni compleanno la scena è sempre la stessa no?

“Soffia le candeline ed esprimi un desiderio …

E poi

Eh ma si vede che non lo hai espresso bene”.

Ed ogni anno lì a riprovarci, aumentando l’intensità e concentrandosi sempre di più. Questo perché ci è stato insegnato che i sogni possono trasformarsi in realtà, che se ci credi veramente prima o poi si realizzeranno.

Ma poi ogni anno al risveglio ci rendevamo conto che nulla era cambiato, che la nostra esistenza procedeva esattamente così come era sempre proceduta. E allora non restava che cercare delle giustificazioni a quei vorrei mai concretizzati, a quei desideri forse troppo grandi per poter essere esauditi.

Ma dove sta l’inganno? Com’è possibile immaginare mille modi in cui poter modificare la propria vita, migliorandosi e poi non riuscire a concretizzare il tutto?

I presupposti da cui partire per cercare di fornire una risposta concreta a domande come queste sono essenzialmente 3:

  • Tutti vogliamo migliorare, o per lo meno lo vorremmo
  • Siamo però bloccati dai nostri schemi, dalle nostre abitudini quotidiane
  • Se riusciamo a cambiare qualcosa finiamo col fare cambi poco sostenibili che aumentano poi il senso di frustrazione e di insofferenza per i traguardi non raggiunti.

In sostanza quando vorremmo provare a realizzare un desiderio non mettiamo in atto delle strategie ottimali. Un po’ la paura del fallimento, la sensazione di uscire da routine abitudinarie che danno sicurezza e ci mostrano una realtà chiara e definita, un po’ l’assenza del famoso “manuale d’istruzioni” al cambiamento ci fa stare fermi e non ci porta a pianificare questo cambiamento.

Allora come fare? Proviamo a costruire il nostro manuale d’istruzione al cambiamento?

  • Esprimi bene il tuo desiderio, visualizzalo davanti a te e poi trascrivilo in un foglio così da averlo chiaro davanti agli occhi ogni giorno.
  • Guardati ora e chiediti dove sei? Cosa stai facendo per concretizzare quel desiderio?
  • Stabilisci un piccolo obiettivo da raggiungere nel breve termine che sia nella direzione del tuo sogno
  • Pianifica e trascrivi le azioni che farai a partire da domani
  • Immagina gli ostacoli che incontrerai e come potrai quindi evitarli
  • Esercitati, agisci, sperimenta piccole cose nuove ogni giorno
  • E a fine serata guardati di nuovo e chiediti: ora dove sono? Cosa ho fatto per concretizzare il mio desiderio?
  • Riparti, e ripianifica: nuovo piccolo obiettivo da raggiungere, nuove azioni da sperimentare.

 

L’idea è quella di avere chiaro davanti a te il tuo desiderio e poi di procedere passo dopo passo, con piccoli traguardi da raggiungere.

Ricorda il segreto per esaudire i tuoi desideri è quello di immaginare e fare allo stesso tempo, solo così potrai essere completamente in sincronia con te stesso e riuscire quindi ad esprimere desideri che siano, per te, realizzabili.

Non ci credi? Pensi sia troppo faticoso?

Provaci e scoprirai che ti verrà più naturale di quello che pensavi.

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulle mie pagine di facebook “Psicologia“ e "Psiche - ψυχή", oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze o avere il parere di uno psicologo o psicoterapeuta? Iscriviti al gruppo di Psiche “Psiche e benessere
 

Sarah Chreyha

Sono una persona che crede molto nel potenziale insito in ognuno.
Mi piace definirmi curiosa ed entusiasta, amo scoprire e sperimentare cose nuove, amo mettermi in gioco in situazioni fuori dalla zona di confort, fuori dalle consuete abitudini. Credo infatti che ogni persona solo andando oltre il suo ordinario può scoprire il suo vero potenziale.

Se volete mettervi in contatto con me seguite la mia pagina fb: MIND WELLNESS - BENESSERE E PSICOLOGIA DI SARAH CHREYHA,
scrivetemi a: s.chreyha@tiscali.it
o chiamatemi al 3338693734.

Latest posts by Sarah Chreyha (see all)

Commenti

commenti