L’AMORE

Ti sei mai chiesto che cosa l’amore è per te? Per ognuno di noi? Lo troviamo ovunque, in ogni parte di noi, è sempre presente, anche quando sembra tutto spento, anche quando sembra che nessuno ci sia. In realtà, l’amore è sempre presente, anche in mezzo al dolore, anche in mezzo a dove sembra non esserci via d’uscita.

Il primo amore, quello più importante, è quello per se stessi.

Dove pensi di andare nella tua vita, se per primo non ami, non accetti, non stimi, la guida, la persona che c’è e sempre ci sarà ,  ovvero te stesso?

Poi esiste l’amore, per le persone a cui vogliamo bene, per animali, per tutto  ciò che ci circonda, per una passione, per un lavoro e per tante altre cose ancora.

E poi esiste, l’amore, quello che alla maggior parte di  noi viene in mente , appena si pensa alla parole ‘amore’.

Amore per il tuo/la tua partner , quell’amore dove si cerca di stare bene, di avere emozioni, quella forma di amore che semplicemente ci fa sentire vivi, quell’amore che ci permette di realizzare alcuni nostri desideri, quell’amore che ti fa avere le ‘farfalle allo stomaco’, quell’amore che, a volte, purtroppo può anche ferire molto.

L’amore è un rischio, è decidere di salire su un treno e non sapere dove ti porta, se andrà tutto bene o se ti farai malissimo.

Amore è farsi rispettare.

Amore è vivere di emozioni.

Amore è soffrire.

Amore è essere felici.

Amore è sentirsi vivi.

E’ non trovare pace, non trovare sonno, sentire il cuore andare più veloce e stare bene.

Può ferire e anche molto, e anche se a volte il vero significato di questa parola può sembrare perso, è il sentimento base della nostra esistenza.

dove-finisce-lamore-810x540

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulle mie pagine di facebook “Psicologia“ e "Psiche e Sogno", oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze o avere il parere di uno psicologo o psicoterapeuta? Iscriviti al gruppo di Psiche “Psiche e benessere
 

Commenti

commenti