5 vantaggi in amore delle persone sensibili

La maggior parte delle persone sensibili vorrebbe prendere la propria sensibilità e buttarla nel fiume. Perché la maggior parte di loro vive la sensibilità come una zavorra da portare con fatica. Non è una visione sbagliata delle cose, ma si tratta comunque di una visione parziale e incompleta.

Come ogni aspetto della nostra personalità, la sua utilità è relativa. Per esempio essere sprezzante del pericolo è sicuramente un vantaggio se il vostro lavoro è fare il soccorritore alpino o il poliziotto. Ma è inutile o addirittura frustrante se fate l’impiegato in banca.

Così, anche la sensibilità è una caratteristica che in certe situazione porta dei vantaggi mentre in altre no. La buona notizia è che porta un sacco di vantaggi in amore.

5 vantaggi in amore delle persone sensibili

 

#1 Ogni cosa è amplificata

L’amore è l’insieme dei momenti in cui la realtà è sospesa. Il mondo si ferma e l’attenzione viene dedicata tutta alla persona amata. Questo vale per le persone con una sensibilità normale. Le persone sensibili, invece, oltre a escludere dal loro orizzonte tutto ciò che non è amore, trasformano ogni istante in qualcosa di epico. Tutto diventa poesia, film, romanzo. Basta raccontare al partner cosa provano per farlo innamorare due volte.

 

#2 La bellezza ti travolge

Gli occhi di chi ami hanno una potenza dirompente. Sono la porta dei sentimenti. Le persone sensibili invece trovano porte ovunque. Negli occhi, nella linea del collo, nel cadere dei capelli sulle spalle, nei gesti delle mani, nella schiena. Ogni cosa bella accende il loro sentimento di gratitudine verso la fortuna, che ha reso possibile quell’incontro.

 

#3 Sai osservare i dettagli nascosti

La sensibilità è la capacità di cogliere più cose rispetto alle persone normali. Alle persone sensibili non sfuggono i piccoli sussulti emotivi del partner. Colgono ogni sfumatura della loro quotidianità e sanno descriverla efficacemente, perché diventa parte di loro. In amore è stupendo sapere di essere compresi.

 

#4 Riesci a leggere le emozioni

Il vostro partner è come un libro aperto da sfogliare. Le sue emozioni sono avvincenti perché sensibilità è anche la capacità di emozionarsi grazie alle emozioni degli altri. Le persone sensibili non solo sanno cosa provi, ma assorbono le tue emozioni e le fanno proprie. Non potranno mai ridere del tuo dolore perché quel dolore diventa anche loro. Poi, quando verrà il momento, rideranno con te.

 

#5 Spesso ti considerano fragile

Qualcuno ha messo in giro la voce che le persone sensibili siano fatte di cristallo. Errore. Sono fatte di spugna. Puoi stringerle e loro asseconderanno la tua presa. Possono assorbire le tue emozioni e se li strizzi le rilasciano. Essere considerati fragili ma invece essere capaci di adattarsi molto più degli altri è un grande vantaggio. Soprattutto in amore, dove puoi stupire proprio tirando fuori quella forza il partner non ti attribuiva.

 

RIDI DELLA TUA ANSIA!

 

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulla pagina facebook “Psicologia“ , oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze ? Iscriviti al gruppo “Psiche e benessere
Se invece stai attraversando un periodo difficile e desideri parlare con uno psicoterapeuta contatta il nostro servizio di consulenza online
 

Francesco Boz

Le cose vanno bene - rispondiamo sorridendo per rassicurare noi stessi

Commenti

commenti