Panico vaffanc.. la magia di Allegra

Oggi voglio raccontarti del panico di Allegra, e della sua magia per sconfiggerlo… peccato però che questa magia non solo durò poco, ma non ebbe i risultati sperati.

Intanto voglio farti capire che gli attacchi di panico sono uno dei più comuni disturbi d’ansia. Solitamente hanno una durata circa di 20 minuti, in cui puoi vivere un acuto stato di paura e sentirti in preda a terribili pensieri, paurose e indescrivibili idee, e sentirti morire dentro e fuori. 

Nello specifico però, voglio raccontarti di Allegra, una mia paziente, che quando è arrivata in studio, mi ha raccontato come la sua magia non funzionasse più. 

Hai capito bene, lei aveva collaudato una magia per evitare i suoi temuti attacchi di panico.

E questa, aveva anche funzionato inizialmente.

La sua storia in breve è che lei, aveva iniziato a fare esperienza degli attacchi circa 3 mesi prima di recarsi e chiedere consulenza presso il mio studio. Racconta che erano arrivati all’improvviso, (poi abbiamo capito assieme che non erano stati tanto improvvisi!) e da quella volta aveva costruito una magia per sconfiggerli (peccato che la magia, come lei la chiamava, è durata solo un mese, poi si è dissolta).

Panico: la sua magia

Praticamente la magia di Allegra consisteva nell’evitare le situazioni in cui aveva avuto i primi attacchi. Cosa intendo? Non andava più al supermercato, non andava più nei centri commerciali, ed evitando, non aveva più avuto attacchi. Peccato però che non solo il trucco ebbe una efficacia di durata breve, ma la portò un aumento drastico della sua paura. 

Altro che magia, era diventata schiava dei suoi attacchi, al punto da chiedere aiuto quando ha toccato il fondo. Si perché Allegra, se inizialmente aveva trovato risoluzione evitando, poi iniziò a stare male anche a casa, nel luogo più sicuro che conosceva, al punto da comprendere come la sua magia non fosse il modo esatto per gestire quella situazione che stava vivendo. 

 

Panico: la sua NUOVA magia

Cosa abbiamo fatto? Una nuova magia. Ci siamo fatti amico il mostro. 

Assieme, passo dopo passo, seduta dopo seduta, abbiamo compreso il messaggio cognitivo ed emotivo che il panico le stava portando. Come se quei sintomi fossero un cane da guardia che abbaiava dentro di lei, per dirle che qualcosa stava arrivando o ne doveva essere consapevole. Allegra sta ancora facendo il suo percorso con me, ma ad oggi esce tranquillamente senza evitare tutti i luoghi in cui prima aveva deciso di non mettere più piede, limitando la sua stessa esistenza. To be continued. Psicologa Ave Giada

Leggi i miei post giornalieri su 

Istagram

instagram psicologa ave giada

 

o sbircia il mio profilo

facebook psicologa ave giada

 


LEGGI ALTRI ARTICOLI #ANSIA

 

VIDEO CHE PARLANO DI ANSIA

 

 

5 CARATTERISTICHE DELLE PERSONE IMMATURE

 

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulla pagina facebook “Psicologia“ , oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze ? Iscriviti al gruppo “Psiche e benessere
Se invece stai attraversando un periodo difficile e desideri parlare con uno psicoterapeuta contatta il nostro servizio di consulenza online
 
Leggimi su

Giada Ave Psicologa

Racconto di psicologia, pensieri, emozioni.
Esperta in depressione, ansia e come ricominciare dopo un momento difficile. Autrice del Libro "Ricomincio da me" e del sito www.avegiada.com
Leggimi su

Commenti

commenti