Partendo dal presupposto che non è possibile applicare le tecniche manipolative a chiunque e che non esiste una universalità di strategie in grado di avere un’efficacia totale e