QUEI BUONI CONSIGLI

 Analisi delle strategie delle lobby e degli psicologi

 

Si sa, predicare bene è più facile che praticare bene.

Sarà per questo che, si dice, tutti a dar consigli sono bravi?

In realtà anche saper dare buoni consigli è un’arte, un’arte che viene bene a pochi e la cui prima regola dovrebbe essere: non dare mai un consiglio a chi non te l’ha chiesto, e se qualcuno te l’ha chiesto, valuta sempre l’opportunità di non vederlo sprecato.

Una cosa è certa: valutare una situazione esterna a se stessi è più facile che valutarne una che ci coinvolge personalmente, ed è per questo che alle 11:00 di sera sentirete il citofono (o un messaggio su whatsapp) e vi ritroverete a passeggiare con il vostro amico, che vi descriverà quanto è incasinata la sua relazione sentimentale.

Lo stesso meccanismo, ad un livello superiore, conduce un’organizzazione a chiedere l’aiuto di un consulente esperto esterno: essere esterni al sistema permette di vedere le dinamiche più chiaramente e immediatamente. Chi lavora come consulente in ambito organizzativo sa quanto vero sia tutto questo. Ma anche chi non lavora come consulente può capirlo, pensando a questo semplice esempio.

Il lettore immagini di entrare in una stanza piena di persone e di venire avvolto dalla pesantezza dell’aria viziata. Perchè in questa situazione tutte le persone nella stanza non percepiscono la stessa sensazione fastidiosa e sgradevole? perchè, a differenza vostra, non vengono dall’esterno, fanno parte della situazione quindi non percepiscono la differenza.

Per fortuna il ruolo dell’altro può funzionare anche se l’altro non è bravo a dare consigli (cosa nella quale pochissime persone sono capaci). Pensateci: non vi è mai capitato di parlare con un’altra persona e per il fatto stesso di parlare di una determinata cosa riuscire a schiarirvi le idee? Talvolta chiediamo ad un’altra persona di ricordarci una determinata cosa, ma per il fatto stesso che l’abbiamo chiesto finiamo col non dimenticarlo più. Come i sogni al mattino. Se non li scrivi o racconti scompaiono come la notte all’aurora.

Immaginate ora se per tutto questo, un litigio amoroso, un sogno appena fatto, un momento di rabbia, un voler chiarire un’idea, doveste andare, ogni volta, da uno psicologo. Non lo trovereste eccessivo? Io, che nella vita faccio proprio questo di mestiere, sono cioè quella persona esperta ed esterna che famiglie, persone, aziende chiamano per risolvere un problema o raggiungere un determinato obiettivo, insomma, proprio io che di questo ho fatto la mia vita, lo troverei eccessivo.

Eppure, per tutelare la mia professione l’Ordine degli Psicologi del Lazio ha deciso di fare un video con un attore professionista. Probabilmente un esperto di advertising definirebbe il prodotto finale abbastanza mediocre, ma vediamo il concept, che per certi versi è anche peggio.

Nel video un possibile paziente (gli Psicologi hanno la tendenza a trasformare chiunque in un paziente: se si curasse questa tendenza si guarirebbero milioni di persone) ipotizza di andare dallo psicologo perché “è arrabbiato e vorrebbe lasciare il lavoro” mentre invece finisce per chiedere il consiglio ad un amico, finendo entrambi a ballare come due scemi in un parco.

CONSIDERAZIONI

Primo: se bastasse volere lasciare il lavoro o essere arrabbiati per dovere andare per forza dallo Psicologo, gli Psicologi non avrebbero bisogno di fare campagne di sensibilizzazione così stupide sulla loro professione; secondo: cosa c’è di male nel consiglio di un amico, soprattutto quando siamo noi a chiederlo? La verità è che l’amicizia è una cosa bellissima e rara, come rari sono i buoni consigli.  (Figuriamoci, aggiungerei con ironia, i buoni psicologi!). E terzo: se avessi un amico che riesce a farmi ballare come uno scemo in un parco a 30 anni, in un momento in cui sono arrabbiato, lo prenderei a lavorare per me.

Ma io non credo che l’ordine degli Psicologi abbia fatto questo solo per scarsa capacità di costruire una buona campagna di sensibilizzazione e non credo che abbia fatto questa campagna mediocre perché vuole davvero convincere chiunque ad andare dallo Psicologo per la prima luna storta. Infatti se si va a leggere il testo scritto che accompagna la campagna video si capisce che il messaggio che l’Ordine cercava di passare era ben diverso! C’è un solo problema: chi va a leggersi il testo scritto sull’Ordine degli Psicologi? Nessuno, perché le persone condividono il video e non la pagina dell’ordine in cui si spiega il video (che trovate nelle note).

C’è quindi un problema di fondo nella costruzione della strategia comunicativa.

L’errore nella definizione della strategia rispecchia quanto abbiamo detto: che

a dar consigli agli altri si è sempre più bravi che a dar consigli a se stessi. Medico, cura te stesso!

IL CASO DELLE LOBBY

Mi sia concesso offrire al lettore una dimostrazione persino migliore di quanto detto. Pensante che accade persino i lobbisti. Per eccellenza buoni consiglieri ed esperti nella tutela degli affari altrui, quando si tratta di tutelare se stessi o sensibilizzare di fronte alla propria professione, anche i lobbisti infatti finiscono con il fare brutte figure.

Si, perché, dopo aver visto – tanto per cambiare – titoloni con la parola Lobby usata in senso dispregiativo, alcuni lobbisti hanno pensato di rilasciare dichiarazioni molto divertenti, nelle quali chiariscono una cosa: noi non siamo delinquenti!

E tutto questo non in un video, dove gli aspetti prosodici e paralinguistici cioè non verbali permettono di veicolare l’ironia e la leggerezza della comunicazione, bensì nero su bianco, su carta stampata.

Capite? Si va sui giornali per dire “NON SIAMO CRIMINALI”.

È come se ti siedi al ristorante, apri il menu e leggi, scritto in grande sopra ogni portata, CIBO COMMESTIBILE.

Insomma, anche in questo caso si è partiti con le migliori intenzioni ma si è andato un po’ troppo di fretta nel definire l’obiettivo, il metodo e la strategia. Anche questa volta c’è un errore nella definizione della strategia comunicativa

Se n’è accorta Utopia, la società di Relazioni Istituzionali, Comunicazione, Affari Legali e  Lobbying, con la quale collaboro da anni, che giustamente ha ironicamente commentato: Strategia narrativa vincente!

Sarebbe come se io oggi rilasciassi una dichiarazione in cui sottolineo che essendo uno psicologo psicoterapeuta esperto con dieci anni di studi tanti anni di esperienza e, quel che più conta, molti successi alle spalle in vari campi, i miei consigli sono probabilmente migliori di quelli di un amico qualsiasi.

Che, ops, è proprio quello che ha fatto l’ordine degli psicologi!

Insomma, chiudiamo questo articolo sull’unica grande verità che non credo si possa contestare:

dar consigli agli altri è più facile che darli a se stessi, ma dar consigli buoni è sempre difficile

Note

Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, milano roma crotone, zurlo consulting, nuova psicologia, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, milano roma crotone, zurlo consulting, nuova psicologia, psico-consigli, psicoconsigli Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia

A Proposito di consigli, ecco il mio contro-messaggio, vi invito tutti ad un evento speciale, peraltro il mio primo evento pubblico e gratuito, che ho deciso di svolgere nella libreria

dove, da ragazzo, andavo a comprare i miei silenziosi amici, nella mia città natale. Sarà un incontro senza un tema specifico, perché – come a dare cattivi consigli – tutti sono capaci di preparare un argomento ed esporlo più o meno degnamente. Pochi, credo, sono invece capaci di mettersi al servizio di tutti i partecipanti, mettendo al centro le loro domande e le loro curiosità, i loro reali problemi obiettivi e desideri, e costruire la serata su questo.

Il titolo? PSICO-CONSIGLI 

Per chi vuol fare una gita fuori porta o si trova a passare, mi troverà lì. Un caro saluto a tutti, la Z

Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, Francesco M Zurlo, psicologo psicoterapeuta, prof zurlo, psicoterapia breve strategica, psicologo crotone, psicoterapeuta calabria, psicologo milano, psicologo torino, psicologo cosenza, psicologo catanzaro, psicologo reggio calabria, psicologo roma, psicoterapeuta roma, psicoterapia breve strategica calabria, psicoterapia breve strategica roma, nardone watlawick zurlo, gregory bateson paul watzlawick francesco m zurlo giorgio nardone emozioni psicologia panico paura alimentazione salute benessere psikhe blog psicologia

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulle mie pagine di facebook “Psicologia“ e "Psiche e Sogno", oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze o avere il parere di uno psicologo o psicoterapeuta? Iscriviti al gruppo di Psiche “Psiche e benessere
 
Follow me

Francesco 'M' Zurlo

Psicoterapia e consulenza at Zurlo Consulting
Cos'è il mondo? una serie di meravigliosi problemi complessi e interconnessi da risolvere. Psicologo psicoterapeuta, coach, formatore di livello internazionale ed autore di decine di pubblicazioni scientifiche. Ecco la Z
Follow me

Commenti

commenti