PREVENZIONE DEL SUICIDIO 800.18.09.50

QUESTA è la settimana dedicata alla prevenzione del suicidio.
Quest’anno si parla in particolare della lista delle 5 cose da fare quando si è in contatto con un persona che esprima questo desiderio (più o meno velatamente).

Sono 5 punti che riporta la Dott.ssa Elena Premack Sandler sulle pagine di Psychology Today per noi.


COSA FARE: 

1) CHIEDI APERTAMENTE: “Stai parlando di suicidio?”
E’ possibile che stiate parlando con una persona, un vostro amico magari.
E’ possibile che abbiate dei sospetti circa la natura del suo contorto discorso e che vi abbia lanciato più di una volta strani messaggi criptati.
Sapete o presumete che non stia passando per niente un bel periodo.
L’associazione nazionale prevenzione suicidio (USA) consiglia la domanda diretta, ma gentile e spiazzante:
“Stai parlando di scuicidio?”
Questa domanda permetterà di rompere gli indugi e affrontare il discorso apertamente.

2)TIENILO AL SICURO
Non appena abbiate risposta affermativa e abbiate capito l’intenzione espressa dal vostro interlocutore fate in modo che non possa farsi male. Come? Seguendo gli altri 3 step:

3)SIATECI
Rassicurate l’interlocutore della vostra presenza e siate presenti, fisicamente o mentalmente.
Chiamate, messaggiate, incontratevi. Le modalità per tenersi in contatto sono molte, usatene una a favore della situazione.

4)AIUTATELI A CONTATTARE IL NUMERO PREVENZIONE SUICIDI
Chiamate il numero verde italiano: 800.18.09.50
E fatevi guidare da esperti.
Contattateli e fatevi supportare, sapranno cosa consigliarvi: sia che siate il soggetto sia che siate amici, parenti o conoscenti della persona con l’intento di togliersi la vita.

5)NON ABBANDONATELO
Non lavatevene le mani. Non sparite.
Siate presenti, con discrezione.
Ancora una volta: gli operatori del Numero Verde Prevenzione della Depressione dei fenomeni suicidari, sapranno consigliarvi su cosa fare e su come farlo.

Grazie, come sempre.

Se volete, mi trovate qui:

Giacomo Fumagalli: Facebook.

Giacomo Fumagalli: LinkedIn.

 


Bibliografia: 
-http://www.prevenzionedelsuicidio.it/numero-verde

-https://www.psychologytoday.com/blog/promoting-hope-preventing-suicide/201709/5-simple-steps-suicide-prevention

-https://www.psychologytoday.com/experts/elana-premack-sandler-lcsw-mph

-http://www.suicidology.org/about-aas/national-suicide-prevention-week

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulle mie pagine di facebook “Psicologia“ e "Psiche - ψυχή", oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze o avere il parere di uno psicologo o psicoterapeuta? Iscriviti al gruppo di Psiche “Psiche e benessere
 
Eccomi!

Giacomo Fumagalli

Laureato Scienze e Tecniche Psicologiche Bicocca.
In formazione in PPSDCE Bicocca (Psicologia dei processi Sociali, Decisionali e Comportamenti Economici).
Eccomi!

Commenti

commenti