Narciso parole di burro: Quando le canzoni narrano dei disturbi di personalità

Ciao le canzoni narrano racconti di vita; amori, ricatti, gelosie, amicizie, tradimenti, sesso.

In queste trame, non infrequentemente, puoi trovare anche dei riferimenti a dei disturbi psicopatologici, con questo testo voglio descriverti le relazioni tra canzoni e disturbi di personalità.

Cosa sono i disturbi di personalità? Sono modalità non comuni di percepire se stessi e di relazionarsi alle altre persone, la persona che soffre di questi disturbi si relaziona con se stessa in maniera egosintonica, ovverosia esiste coerenza tra pensieri e comportamenti effettuati.

Prendendo come riferimento il titolo dell’articolo: “Narciso parole di burro” canzone dell’artista Carmen Consoli, ti descriverò il significato (almeno per me) della canzone. Questo brano si riferisce alle personalità narcisistiche, quando questo aspetto è eccessivamente marcato si parla di disturbo narcisistico di personalità, ovverosia una personalità che manca di empatia verso il prossimo e utilizza lo sfruttamento interpersonale.

Sì, hai capito bene, esseri propensi al culto della personalità e la canzone della consoli, esprime proprio ciò, ecco alcune frasi estratte dalla canzone: “Raccontami le nuove  esaltanti vittorie, conquistami, inventami, dammi un’altra identità, stordiscimi, disarmami, e infine colpisci”.

Link canzone qui.

Il narcisista pur di conquistare ciò che vuole, mette in atto strategie seduttive, ma una volta ottenuto l’obiettivo desiderato, ti abbandona in men che non si dica.

Se vuoi leggere un mio articolo su come uscire dalla grinfie di un narcisista manipolatore, clicca qui.

Veniamo ora ad un altro disturbo di personalità, tra i più affascinanti:” il borderline”. Questo disturbo è caratterizzato dalla marcata impulsività e instabilità affettiva.

Ecco le caratteristiche del borderline:

  • manipolare;
  • dire le bugie;
  • promiscuita sessuale;
  • senso di vuoto cronico;
  • abuso di sostanze;
  • aggressivita auto ed etero diretta.

Io trovo dei riferimenti a questo disturbo, nella bellissima canzone del bravissimo Riccardo Cocciante,” Bella senz’anima”, testo del 1974, ecco alcune frasi estrapolate dal testo: ” Nella tua trappola ci sono caduto anche io, avanti il prossimo gli lascio il posto mio, povero diavolo che pena mi fa” ed anche: ” E quando a letto lui ti chiederà ti più, glielo concederai, perché tu fai così, come sai fingere se ti fa comodo”, il video della canzone qui.

In quest’altro mio articolo spiego cos’è il disturbo borderline di personalità e come uscirne, puoi leggere il testo integrale cliccando qui.

E il disturbo dipendente di personalità? Persone chi vivono dell’attaccamento con l’altro? Quante canzoni narrano lo struggersi per amore, vediamone alcune; Michele Zarrillo:”Cinque giorni”, Anna Oxa:”Senza di te”, Claudio Baglioni: ” Sabato pomeriggio”, ecc.

Ora puoi sprigionare la tua fantasia e curiosità e trovare tante nuove associazioni tra canzoni e disturbi psicologici.

Ciao e buon anno ricerca.

Ti sei rivisto in certi tratti? Stai interagendo con persone che mostrano queste caratteristiche? Contattami, ti aiuterò a star meglio.

fabiodesantispsicologo@gmail.com

3472404101

 

 

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulle mie pagine di facebook “Psicologia“ e "Psiche - ψυχή", oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze o avere il parere di uno psicologo o psicoterapeuta? Iscriviti al gruppo di Psiche “Psiche e benessere
 

Commenti

commenti