Maledettissimo STRESS!

Quando si parla di stress ci si riferisce ad una “reazione emozionale intensa a una serie di stimoli esterni che mettono in moto risposte fisiologiche e psicologiche di natura adattiva” (Galimberti U., 2006). Come ben noto in letteratura, lo stress fa riferimento all’insieme di reazioni fisiologiche, emotive, cognitive e comportamentali a situazioni esterne che sollecitano l’organismo ponendo lo stesso dinnanzi a condizioni nuove alle quali adattarsi.

o.316709

Le reazioni allo stress sono estremamente soggettive in quanto dipendono dalla rilevanza che ognuno attribuisce a specifici fattori esterni e, in tal modo, uno stesso evento può essere vissuto come stressante da un soggetto e come normativo da un altro.

È dunque fondamentale, quando si valuta un evento come stressante, prendere in considerazione la percezione soggettiva al fine di attribuirne il corretto significato. Eventi particolarmente stressanti possono provocare veri e propri traumi in grado di compromettere la normale funzionalità di un individuo; il loro superamento implica la presa in carico da parte di professionisti della salute mentale che hanno il compito di facilitare l’elaborazione dell’evento stesso.

Ma come rispondiamo allo stress?

In un primo momento, dinnanzi ad una situazione stressante, il nostro corpo si pone in una reazione d’allarme durante la quale l’energia viene mobilitata e trova una sua espressione in una scarica di adrenalina che ci porta ad aumentare il ritmo cardiaco e respiratorio.

Successivamente alla reazione d’allarme, la persona attiva generalmente una fase di resistenza agli stimoli stressanti la quale potrà evolversi in due direzioni: verso l’adattamento alle nuove condizioni o verso l’esaurimento delle energie che si possiedono.

Lo stress è sempre un aspetto negativo?

Nei casi in cui si prolunghi per molto tempo e diventi cronico, lo stress può essere altamente nocivo per la nostra salute, diventando causa di vere e proprie patologie che possono manifestarsi in vario modo e coinvolgere nella diagnosi più specialisti della salute: dermatologo, reumatologo, ecc.

Le conseguenze dello stress possono dunque essere di varia natura e coinvolgere la vita sociale, familiare, lavorativa e la salute della persona con un conseguente deterioramento della qualità della vita.

Tuttavia lo stress non è sempre un aspetto negativo come si è soliti considerarlo nel senso comune, ma può essere un’opportunità per l’individuo di effettuare un cambiamento, anche positivo, delle proprie abitudini.

Un evento stressante può infatti far scoprire risorse che non si pensava di possedere ma che, per necessità, vengono mobilitate.

Attraverso situazioni stressanti la persona potrà anche maturare nuove passioni o ampliare il proprio numero di relazioni chiedendo sostegno alla rete sociali dalla quale è circondato.

Cosa fare quando si è eccessivamente stressati?

  • NON sottovalutare la condizione stressante;

  • fermarsi: talvolta fermarsi può essere utile per recuperare le energie;

  • impiegare le proprie energie in attività piacevoli;

  • svolgere attività fisica o in esercizi che permettano di ritrovare se stessi;

  • dedicarsi del tempo attraverso esercizi di respirazione e rilassamento;

  • chiedere aiuto ad un professionista e farsi accompagnare nell’individuazione di strategie utili a trovare degli spazi positivi per sé.

Dott.ssa Claudia Corbari – Psicologa e Psicoterapeuta in formazione –

È possibile consultare altri articoli della Dott.ssa Claudia Corbari nel blog 

Per contattare la Dott.ssa Claudia Corbari, invia una e-mail al seguente indirizzo: corbariclaudia@gmail.com o collegati alla pagina facebook Dott.ssa Claudia Corbari – Psicologa

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulle mie pagine di facebook “Psicologia“ e "Psiche - ψυχή", oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze o avere il parere di uno psicologo o psicoterapeuta? Iscriviti al gruppo di Psiche “Psiche e benessere
 

ClaudiaCorbari

La Dott.ssa Claudia Corbari svolge attività di consulenza, sostegno psicologico individuale, di coppia e familiare.
Riceve presso lo studio privato sito in Via Giacomo Besio n.145 (Palermo)
e in zona Crocetta (Torino)

Latest posts by ClaudiaCorbari (see all)

Commenti

commenti