I 25 sintomi di una relazione amorosa instabile

Non tutte le personalità o stili di vita sono compatibili, a volte non c’è niente da fare, la persona con cui avete intrapreso una relazione non è quella giusta per voi.

Di solito non lo si capisce da subito, c’è bisogno di entrare nella sua intimità prima di scoprire se e come la vostra relazione vacillerà. Perché all’inizio, quando una storia d’amore è solo una storia d’amore, i gesti speciali coprono la vera essenza degli innamorati. Quando poi subentra la quotidianità il velo cade e l’altra persona ci appare per quello che è: umana, come noi ma in modo diverso da noi e non sempre conciliabile.

La psicologa cognitivo comportamentale Alice Boyes ha stilato l’elenco dei sintomi indicanti una relazione instabile. Quel tipo di relazione in cui vorremmo cambiare molte cose, troppe.

relazione amorosa

#1 Il tuo partner non è la prima persona dove cerchi il supporto emozionale.

 

#2 Non riesci a elencare tre cose per cui sai di essere stimata dal tuo partner.

 

#3 Non riesci a identificare niente in cui hai influenzato positivamente il tuo partner (musica, cinema, cucina, eccetera).

 

#4 Invece è molto facile identificare qualcosa in cui vi siete influenzati negativamente (fumo, alcol, pigrizia, eccetera).

 

#5 La vostra non relazione amorosa non ti dà sicurezza, siete stati sul punto di lasciarvi, o vi siete lasciati e ripresi, molte volte.

 

#6 Da quando hai intrapreso questa relazione ti senti più insicura e percepisci in te meno qualità positive.

 

#7 Il tuo partner non sembra interessato dai tuoi successi.

 

#8 Incolpi il tuo partner delle insoddisfazioni che hai nella vita o lui incolpa te.

 

#9 Pensi che il tuo partner non sarebbe un buon genitore.

 

#10 Certe giorni preferisci non tornare a casa subito ma fermarti di più in ufficio perché il rientro non è mai rilassante.

 

#11 La vostra vita insieme è fuori controllo. Ad esempio tutti e due spendete più di quanto guadagnate.

 

#12 Non riesci a pensare a un solo modo attraverso il quale tu e il tuo partner formereste una buona squadra.

 

#13 Il tuo partner è fonte di sorprese negative.

#14 Temi che il tuo partner potrebbe arrabbiarsi tanto fino al punto di ferirti, emotivamente o fisicamente.

 

#15 Ti senti “intrappolata” nella relazione.

 

#16 Quando discutete uno di voi si chiude sulla difensiva. Non è mai possibile comprendere appieno il punto di vista dell’altro.

 

#17 Il tuo partner si lamenta di te con i suoi amici o la sua famiglia. Oppure sei tu a farlo o a pensare di farlo.

 

#18 Ti è capitato di mentire alle altre persone perché ti vergogni del comportamento, del lavoro o delle opinioni del tuo partner. Per esempio inventi scuse per giustificare un ritardo che è stato causato da lui.

 

#19 Quando siete insieme a volte ti senti sola.

 

#20 Nella vostra relazione amorosa i gesti d’affetto come baci, carezze o abbracci sono molto rari.

 

#21 Quando vuole fare sesso il tuo partner può diventare molto insistente, a volte coercitivo.

 

#22 Il tuo partner è convito che tu sia fortunata ad avere lui mentre lui potrebbe avere di meglio. Oppure sei tu ad avere questa convinzione.

 

#23 Qualcuno di voi ha tradito già una volta durante la vostra relazione.

 

#24 Il tuo partner ti paragona, o paragona i tuoi comportamenti, con quelli negativi di altre persone che conoscete.

 

#25 Il tuo partner è stato violento con te.

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulla pagina facebook “Psicologia“ , oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze ? Iscriviti al gruppo “Psiche e benessere
Se invece stai attraversando un periodo difficile e desideri parlare con uno psicoterapeuta contatta il nostro servizio di consulenza online
 

Francesco Boz

Le cose vanno bene - rispondiamo sorridendo per rassicurare noi stessi

Commenti

commenti