Donna, credi in te stessa

IMG_1257

Ciao, è arrivato il momento di credere di più in te stessa, di smettere di dipendere completamente da lui e di elemosinare il suo amore, non sei una crocerossina, il tuo scopo nella vita non è quello di salvare uomini rimasti ancora bambini, ma di far evolvere te stessa.

Tu vali in quanto tale, e non solamente se lui ti porta sull’altare, avere un figlio è un’esperienza straordinaria, ma non può essere la condicio sine qua non, per sentirti realizzata.

Costruisci un vita su misura dei tuoi valori, non cercare di conformarti pedissequamente ai condizionamenti ambientali.

Sei una persona sensibile che crede nelle storie vere e nei sentimenti, ma è importante che tu metabolizzi il fatto che ne deve valere la pena.

Se lui ti ama sul serio ti rispetterà e non cercherà di sopraffarti continuamente, ricordati che le persone si giudicano dai comportamenti e non dalle chiacchiere, mettilo alla prova, se sono solo promesse da marinaio trova la forza di lasciarlo, non stare con lui solo per “non restare sola”.

Al lavoro non farti mettere i piedi in testa da colleghe invidiose, o colleghi arroganti, non essere troppo compiacente altrimenti se ne approfitteranno.

Poniti dei punti fermi da seguire, te ne suggerisco alcuni;

Il tuo valore è intrinseco, al di là del giudizio altrui;
ama te stessa, senza se e senza ma;
amore non significa sofferenza;
rispetta te stessa, e fatti rispettare;
non aver paura nel porti obiettivi da realizzare;
supera i vecchi stereotipi della donna passiva che accetta tutto;
Spero che tu abbia gradito l’articolo, e se avrai bisogno di me, non esitare nel contattarmi.

Credi in te stessa “donna meravigliosa”.

fabiodesantispsicologo@gmail.com
3472404101

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulle mie pagine di facebook “Psicologia“ e "Psiche e Sogno", oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze o avere il parere di uno psicologo o psicoterapeuta? Iscriviti al gruppo di Psiche “Psiche e benessere
 

Commenti

commenti