Disturbo Narcisistico e Disturbo Borderline: quali differenze?

Impulsività vs menefreghismo, questa in breve può essere definita come la differenza tra questi due disturbi

Comunemente avrai sentito dire: ” E’ un narcisista manipolatore e borderline” difatti, a volte, può esserci una correlazione tra questi due disturbi di personalità, ma i due disturbi vanno distinti in quanto sono profondamente diversi; vediamo alcune differenze sostanziali.

1. Il borderline è impulsivo.

2. Autodistruttivo.

3. A volte emarginato.

Mentre invece il narcisista.

1. E’ più calcolatore.

2. Realizzato nella vita.

3.  Possiede grande autostima (anche se fallace).

Il borderline viene considerato un disturbo più grave del narcisismo (almeno che non si tratti di narcisismo maligno).

Difatti tendenze autodistruttive e l’abuso di sostanze, portano spesso il paziente borderline a subire dei ricoveri.

Il narcisista è un realizzato nella società, con sogni illimitati di successo e potere.

Altre differenze sostanziali:

1. Il narcisista sfrutta gli altri.

2. Il borderline si aggrappa e dipende.

3. I narcisisti sono maggiormente uomini.

4. I borderline sono in prevalenza donne.

I due tratti più evidenti nel narcisista sono:

– mancanza di empatia;

– sfruttamento interpersonale;

I due tratti marcati del borderline sono:

– instabilità delle relazioni;

– impulsività comportamentale (rubare, fare abuso di sostanze, correre a folle velocità).

Nei rapporti sentimentali il narcisista sfrutta il partner fino a che gli fa comodo, il borderline ama anche molto, ma in modo dicotomico e vive

nell’angoscia di un possibile abbandono.

Le donne che vivono con un narcisista, si sentono illuse, incantante, plagiate, gli uomini che hanno avuto rapporti con una donna borderline, hanno vissuto un rapporto co-dipendente, uscendone con le ossa rotte.

Stai vivendo delle relazioni complicate? Dove trovi comportamenti inspiegabili da parte del partner? Il rapporto ti fa soffrire?

Contattami, saprò aiutarti ad uscirne fuori.

 

Contatti.

fabiodesantispsicologo@gmail.com

3472404101

 

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulle mie pagine di facebook “Psicologia“ e "Psiche e Sogno", oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze o avere il parere di uno psicologo o psicoterapeuta? Iscriviti al gruppo di Psiche “Psiche e benessere
 

Commenti

commenti