CONOSCI TE STESSO!

CONOSCI TE STESSO – Una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta – Socrate

C’era una volta un ragazzo che aveva investito tutta la sua vita nello studio, laureandosi presto e con il massimo dei voti. Un ragazzo “in gamba” dicevano, “con la testa sulle spalle”. Ed effettivamente all’età di 30 anni appena compiuti questo ragazzo poteva vantare una posizione lavorativa di tutto rispetto, una bella casetta e un bel giro di amici. Un ragazzo che aveva concretizzato il suo sogno. Un sogno che aveva raccontato fin da piccolo e che ora era realtà.

Bella storia no?

Eppure la verità è che questo ragazzo non era felice. Non riusciva a sentirsi completamente appagato da questa vita, che lui stesso si era scelto. Lui è sempre stato l’artefice delle sue azioni, azioni mirate al raggiungimento di obiettivi precisi che lui stesso si era prefissato.

Quindi, dite voi, dove sta il problema? Perché non riesce a sentirsi soddisfatto della sua vita?

Parlando con questo ragazzo appare evidente come ogni decisione presa, fino a ieri, era dettata dal bisogno anzitutto di essere “bravo”, di riuscire in qualcosa. Vivendo all’esterno e mai completamente dentro di sé.

Ecco per dirla tutta: questo ragazzo non si conosceva così bene. O meglio, non aveva esplorato mai completamente le sue risorse.

La consapevolezza di sé è esattamente questo: essere riusciti a guardarsi completamente “dal di dentro”. Essere riusciti a sperimentarsi in situazioni sempre nuove che ci hanno concesso così di conoscere nostre nuove potenzialità, ma soprattutto essere entrati completamente in contatto con i nostri limiti e le nostre paure.

Senza una reale e profonda conoscenza di sé si rischia di pianificare obiettivi da raggiungere, scelte da intraprendere, che non ci vestono perfettamente. Magari in parte sì. Ma non completamente. Ed è proprio quel non completamente che ci impedisce di poter poi essere totalmente soddisfatti di noi stessi.

Assurdo pensarlo no? Il fatto è che spesso arriviamo ad affermare “io sono il miglior giudice di me stesso” perché in fondo, “nessuno mi conosce meglio di me stesso”.

Realmente non è così. E non perché lo dico io!

La consapevolezza di sé è un viaggio di scoperta che dura tutta la vita. La nostra persona è in continua trasformazione, ci modifichiamo, anche senza volerlo, per poterci costantemente adattare. Conoscere se stessi implica il voler prendere consapevolezza dei nostri automatismi e delle nostre abitudini comportamentali ma, allo stesso tempo, il mettersi alla prova.

È un passaggio fondamentale da compiere. È il momento in cui riusciamo realmente a guardarci dentro, ad ascoltarci e a comprendere così cosa realmente possiamo fare, perché lo facciamo e come possiamo farlo.

Sì, gli step potrebbero essere essenzialmente questi:

  • Chiediti cosa fai oggi, come prendi le decisioni, come quindi agisci.
  • Chiediti quindi se ti piace quello che fai e perché ti piace. Il perché è importante, implica il capire cosa realmente ci motiva. E lo sappiamo la motivazione è il motore all’azione, senza motivazione ogni nostro buon proposito finisce col restare tale.
  • Ora prova semplicemente a pensare a cosa ti piacerebbe ancora fare.
  • Chiediti ora: cosa ti spaventa? Quali sono le tue paure più profonde, quelle che ti hanno impedito di fino a ieri di fare quella cosa? Potresti imparare a gestirle?
  • Per finire confrontati con i tuoi limiti: chiediti se puoi realmente fare quello che vorresti. È importante riuscire a distinguere tra un sogno che possiamo trasformare in un obiettivo concreto e un desiderio flebile.

Il viaggio alla scoperta di sé è, forse, uno dei viaggi più impegnativi ma importanti che tu possa fare nella tua vita. Come tutte le cose importanti richiedono pazienza e volontà e spesso abbiamo bisogno anche di una guida che ci aiuti in questo viaggio.

A te la scelta… l’importante è che tu inizi a viaggiare dentro di te!

Ps: hai già provato a leggere il mio libro? No? Allora non aspettare oltre, “Mindwellness: un percorso in tre tappe per ritrovare lo stato di benessere” può essere il primo passo per iniziare questo viaggio.

A presto!

Sarah

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulla pagina facebook “Psicologia“ , oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze ? Iscriviti al gruppo “Psiche e benessere
Se invece stai attraversando un periodo difficile e desideri parlare con uno psicoterapeuta contatta il nostro servizio di consulenza online
 

Sarah Chreyha

Sono una persona che crede molto nel potenziale insito in ognuno.
Mi piace definirmi curiosa ed entusiasta, amo scoprire e sperimentare cose nuove, amo mettermi in gioco in situazioni fuori dalla zona di confort, fuori dalle consuete abitudini. Credo infatti che ogni persona solo andando oltre il suo ordinario può scoprire il suo vero potenziale.

Se volete mettervi in contatto con me seguite la mia pagina fb: MIND WELLNESS - BENESSERE E PSICOLOGIA DI SARAH CHREYHA,
scrivetemi a: s.chreyha@tiscali.it
o chiamatemi al 3338693734.

Latest posts by Sarah Chreyha (see all)

Commenti

commenti