18 segnali per smascherare i narcisisti travestiti da introversi

Si parla spesso di narcisisti e tutto sono consapevole di quanto sia importante evitarli.

Eppure c’è sempre qualcuno che ci casca, senza capire come sia stato possibile venire ingannati così.

La verità è che il narcisismo si traveste in molti modi, i più impensabili. A volte il narcisismo sembra persino introversione.

È possibile riconoscere i narcisisti travestiti da introversi. Bisogna fare attenzione a questi segnali.

narcisisti travestiti da introversi

#1 Molto spesso è completamente assorbito dai suoi pensieri, i suoi affari o le sue cose.

 

#2 Quando interrompi le sue attività, anche se ludiche e di svago come leggere un libro o giocare ai video game, il narcisista introverso si arrabbia molto.

 

#3 Si sente ferito e diventa irritabile quando lo si critica. Anche se per gioco o bonariamente.

 

#4 Fa molta fatica a dire grazie.

 

#5 Quando gli parli dei tuoi problemi o di quelli di qualcun altro risponde che deve già badare ai suoi.

 

#6 Spesso interpreta le critiche come rivolte alla sua persona, non a qualcosa che ha fatto.

 

#7 Si dimentica di farti i favori che ha promesso di fare.

 

#8 Odia stare in gruppo e i contesti di socialità. Ma solo se la star di quei momenti è qualcun altro.

 

#9 Perde subito interesse quando non si parla di lui.

 

#10 Se qualcuno cattura l’attenzione di un gruppo in cui lui è presente, nel privato lo critica. Mai apertamente.

 

#11 Crede di meritare maggiore apprezzamento per le sue qualità.

 

#12 Ha fantasie di vendetta o di violenza contro gli altri.

 

#13 Reagisce in modo eccessivo a successi e fallimenti.

 

#14 È convinto di avere problemi che gli altri non possono capire.

 

#15 Fa di tutto per evitare le critiche o i rifiuti.

 

#16 Prova sentimenti ambivalenti verso il suo partner. Dall’amore e l’idealizzazione vira repentinamente verso la critica distruttiva.

 

#17 Si sente solo anche quando è in gruppo.

 

#18 Cerca sempre di mascherare i suoi sentimenti e le sue emozioni.

 

Bibliografia

Scott Barry Kaufman

Share Button
 
Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su argomenti che esplorano la crescita personale ed emotiva, puoi seguirmi sulla pagina facebook “Psicologia“ , oppure aggiungermi su Facebook per sottopormi le tue curiosità e i tuoi dubbi.
Vuoi commentare e condividere con noi le tue esperienze ? Iscriviti al gruppo “Psiche e benessere
Se invece stai attraversando un periodo difficile e desideri parlare con uno psicoterapeuta contatta il nostro servizio di consulenza online
 

Francesco Boz

Le cose vanno bene - rispondiamo sorridendo per rassicurare noi stessi

Commenti

commenti